Parziali: buio totale, ma stavolta ho la scusa

Questa volta il cronista ufficiale può raccontarvi l’andamento della partita fino alla metà del primo set, e poi potete chiedere agli altri componenti della squadra. Buon inizio della Civitas nel primo set, a parte una serie di battute vincenti in salto di uno degli avversari, il recupero verso il 17-17 è raggiunto con molta calma. Buona la ricezione, un po’ meno il muro, un po’ meglio delle altre volte la fase di attacco … le ultime due sedute di allenamento sono servite. All’incirca su quel punteggio black out per il sottoscritto … cado male sulla caviglia, crack, ed ecco che la caviglia destra si gonfia come un pallone; dite che ho anticipato il riposo di Natale?

La partita l’ho “vista” da bordo campo, in compagnia della fisioterapista degli avversari. Ma il commento lo lascio ai miei compagni di squadra.

Ps. la partita si conclude con un secco 3-0 per gli avversari.

Un paio di note alla partita. M.Pagani: la tua assenza si è sentita, non in partita, ma visto quello che serviva al sottoscritto :); a parte gli scherzi, con l’assenza dei due centrali “titolari” (nessuno è titolare nella nostra squadra, ma siamo quelli che in quel ruolo giocano di più) è stato facile per gli avversari bucare il nostro muro. Sebi e Teo Scovi: veramente ottimi in difesa (ma quanti bei palloni avete tirato su?).

Annunci