Come promesso (a voce), anche se con un po’ di ritardo, ecco alcune impressioni relative al mio nuovo lavoro. Ovviamente non posso darvi alcuni dettagli, dovuti ad una clausola che ho firmato, ma penso che quello che andrò a scrivere non creino problemi.

Vi dirò, la prima impressione è ottima. I colleghi sono ottimi (anche se sono solo due settimane che sono lì), particolarmente disponibili e molto brillanti …. sarà perchè sono tutti di Bergamo?? Hanno un unico difetto, sono pieni di figli!! Di soli 3 colleghi (se faccio la somma dei loro anni supero a malapena quota 100) conto 10 figli e uno è arrivato venerdi.

Passando all’atto pratico ci sono due punti da affrontare: il lavoro vero e proprio e la formazione. Diciamo che sono nell’Innovation Center di HP, e il mio “acquisto” da parte loro era per inserirmi nel gruppo di lavoro che si occupa di RFID … poi è arrivato un mio collega da Roma che mi ha “rubato” il posto ed ora sono stato dirottato verso l’ambito SOA (un po’ quello che ho sempre fatto al Poli) . Ora sto portando avanti un progettino in solitaria il qual, speriamo, mi varrà una trasferta in Olanda (non chiedetemi dove, però).

Poi, come qualunque neo-assunto con contratto di formazioni, la parte di formazione non può mancare. Per ora ho seguito due soli corsi, uno è stato una palla mostruosa, ma l’altro mi ha fatto tornare un po’ bambino (che bella invenzione che sono stati i pennarelli e i pastelli a cera).

Spero che il tutto prosegua, e prosegua al meglio.

Quando avrò altro, ve ne parlerò … ora mi metto d’impegno ed organizzo un altro pranzo domenicale nelle mie zone (non perdo le vecchie abitudini)

Annunci